Simeone, il goal è un affare di famiglia

Era il 1 aprile del 2000 quando Diego Simeone, con un colpo di testa, decise la partita dell’Olimpico fra Lazio e Juve. Sedici anni dopo, racconta il Corriere dello Sport, è toccato al figlio Giovanni liquidare i bianconeri, addirittura con una doppietta. L’attaccante del Genoa ha raccontato poi, al termine della sfida, come il padre […]

34
Il gol di Simeone (Foto Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Era il 1 aprile del 2000 quando Diego Simeone, con un colpo di testa, decise la partita dell’Olimpico fra Lazio e Juve. Sedici anni dopo, racconta il Corriere dello Sport, è toccato al figlio Giovanni liquidare i bianconeri, addirittura con una doppietta. L’attaccante del Genoa ha raccontato poi, al termine della sfida, come il padre abbia predetto una sua marcatura ed inoltre ha spiegato come la sua carriere sia ancora l’inizio e di come davanti a lui ci sia ancora tantissima strada da fare. Intanto il presidente Preziosi, che in estate lo ha pagato 3 milioni di euro, non può far altro che essere entusiasta.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.