Riprendono le trattative per la cessione del Grifone

Il closing magari potrebbe slittare ai primissimi giorni di agosto, mentre Preziosi continua a lavorare per piazzare gli esuberi

35
Enrico Preziosi e Giulio Gallazzi (Foto Valerio Pennicino/Getty Images e Primocanale)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ieri la notizia era di un raggelante stallo tra Preziosi e Gallazzi, oggi invece lo scenario è capovolto. E’ La Repubblica – Genova a far chiarezza sul tornado di informazioni contrastanti che sta investendo la piazza rossoblù: dopo le preoccupazioni circa un eventuale stallo tra le due parti, ecco che parrebbe che il naturale prosieguo delle trattative sia ripreso. Un clima di distensione che aiuta e non poco, specie in virtù dei rapporti mai troppo stretti tra Giulio Gallazzi e Alessandro Zarbano. Il diverbio tra l’uomo dei fondi e il manager di Preziosi riguardava alcuni aspetti dell’ambito amministrativo, tutte scaramucce che adesso sono state messe da parte per il fine comune di arrivare al 31 luglio con delle carte firmate.
Magari il closing potrebbe slittare ai primi di agosto, ma si tratterebbe solo di attendere il perfezionamento degli ultimi particolari affinché poi il passaggio di proprietà del Genoa proceda spedito: se ieri dunque si erano raccolte alcune nubi sopra la Villa Rostan, oggi paiono diradate, e i due studi legali che hanno confezionato l’operazione stanno lavorando tuttora in sintonia per portare finalmente Gallazzi a capo del Grifone.

Il capitolo mercato si arricchisce ogni giorno di qualche nome in più: in difesa oltre a Goldaniga è tornato in auge il profilo di Gabriel Paletta, mentre Preziosi avrebbe sondato Silvio Anocic della Roma da affiancare a Laxalt. E se Pinilla ha salutato, restano tanti gli altri esuberi: Taarabt, Gakpè, Brivio, Landre e També. Si spera di piazzarne il più possibile, in quanto avulsi dal progetto che Ivan Juric ha in mente e pur sempre a libro paga dei rossoblù. Oggi, infine, il test con l’Hoffenheim di Julian Nagelsmann: una grande chance per verificare la preparazione del Grifo contro un avversario di caratura europea.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.