REPUBBLICA IL LAVORO: Genoa da battaglia, la vendetta di Gasperini

Per la Repubblica quello visto ieri è stato il Genoa più bello della stagione, che in campo ha giocato senza paura contro i neroazzurri, accettando la battaglia in un campo pesante, ricevendo alla fine il giusto premio con il goal partita di Antonelli. È stata la rivincita di Gasperini contro una società che lo aveva […]

7

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Per la Repubblica quello visto ieri è stato il Genoa più bello della stagione, che in campo ha giocato senza paura contro i neroazzurri, accettando la battaglia in un campo pesante, ricevendo alla fine il giusto premio con il goal partita di Antonelli. È stata la rivincita di Gasperini contro una società che lo aveva cacciato troppo presto(“In passato ne avevo sentite dire tante sul sottoscritto e non ho mai risposto”); il mister ieri ha sorpreso tutti con l’undici iniziale gettando nella mischia molti giovani e i fatti gli hanno dato ragione(“Una squadra giovanissima con grande spirito”).

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.