Proposta Preziosi: l’ACG dice no ai tre membri nel cda del Genoa

L'Associazione Clubs Genoani ha rifiutato la possibilità di inserire tre commercialisti nel cda rossoblù per verificare la situazione societaria

39
Il presidente dell'Acg Davide Traverso in una riunione al Little Club
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Non avrà seguito, segnala Tuttosport in edicola stamani, la proposta del presidente Preziosi in relazione al possibile ingresso nel cda di tre tifosi genoani. La risposta dell’Associazione Clubs Genoani è stata infatti un secco rifiuto, ufficialmente per non dar seguito alla proposta dell’attuale proprietà. Niente selezione di tre commercialisti, dunque, nonostante il Joker avesse permesso a tre tifosi di entrare nel Genoa per esaminare i bilanci societari.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.