Mogli social, quando lady Antonini si scagliò contro Allegri

“Trattano, cinguettano, fanno traslocare”, così La Gazzetta dello Sport parla di alcune delle mogli e/o compagne di alcuni calciatori che sono state capaci di entrare nella vita professionale del marito. Addirittura c’è chi fa da agente e da procuratore e invece chi usa i social, come il recentissimo caso di Wanda con Icardi, per lanciare […]

27
Luca Antonini, gol alla Juve (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Trattano, cinguettano, fanno traslocare”, così La Gazzetta dello Sport parla di alcune delle mogli e/o compagne di alcuni calciatori che sono state capaci di entrare nella vita professionale del marito. Addirittura c’è chi fa da agente e da procuratore e invece chi usa i social, come il recentissimo caso di Wanda con Icardi, per lanciare frecciatine, anche in orbita mercato,contro gli attuali o vecchi club. La “rosea”, fra i vari casi, ricorda pure quello che nel 2014 ebbe come protagonista Benedetta Balleggi, moglie di Luca Antonini, la quale, dopo il goal decisivo del marito in quell’ormai famoso Genoa-Juventus, via twitter manifestò la sua soddisfazione per aver fatto un dispetto ad Allegri, che ai tempi del Milan silurò l’ex terzino rossoblù. “Alla faccia di chi non lo faceva giocare”, cinguettò Benedetta, che già mesi prima esultò, sempre via twitter, per l’esonero di Allegri dal Milan.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.