Mandragora, Ganz, D’Alessandro: tutti i nomi del mercato del Genoa

Sono davvero tanti i nomi avvicinati al Grifone dalla stampa sportiva, in ogni reparto

67
Rolando Mandragora, Juventus (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Tanto, tantissimo calciomercato. Con l’acuirsi del caldo estivo e l’aumentare delle temperature, ecco al tipica febbre portata dalle trattative. Estenuanti giornate si preparano a sconvolgere la giornata di tifosi e addetti ai lavori: il mondo Genoa, fortunatamente o meno, non è immune. Sono tantissimi i nomi che circolano vicini, lontani o a metà strada dal capoluogo ligure. Qualcuno si concretizzerà, altre sono solamente suggestive ipotesi di fantamercato, altre ancora notizie sviluppate ex novo per vendere giornali o attirare click. La Repubblica, ad esempio, dà per fatto Perin al Milan per la cifra di 8 milioni. Il Grifone, a quel punto, dovrebbe cercare un portiere (anzi due, dando per scontata la partenza di Lamanna): Cragno del Cagliari ha giocato lo scorso anno al Benevento e costa 500mila euro, Rafael lo si pagherebbe poco di più (700mila) ma ha esperienza e 35 primavere sulle spalle. Chichizola è certamente un’occasione a buon mercato, svincolatosi dallo Spezia, ma resta da battagliare con la concorrenza. Ieri a Milano, parallelamente, il Genoa avrebbe risolto i nodi per il ritorno in Liguria di Rolando Mandragora e l’approdo di Simone Ganz: centrocampista il primo, attaccante il secondo, in prestito secco il primo, con obbligo di riscatto il secondo. Figlio d’arte, Ganz sarebbe il vice-titolare. E su questo spinoso ruolo, dando per scontata la partenza di Simeone, ecco che il sogno è Lapadula.

Anche la Gazzetta dello Sport spende qualche riga a proposito di calciomercato in ottica rossoblù: su Driussi (River Plate) ci sarà da battere la concorrenza della Sampdoria, ammesso che l’argentino non sia acquistato dall’Inter e poi girato al Grifone. Altro derby si verificherebbe per Dimitri Bisoli del Brescia, mentre per Mandragora la rosea vede l’Hellas Verona intento a soffiarlo a Juric. Sul capitolo Pavoletti, ammesso che il Genoa sia interessato, spunta anche l’Udinese (oltre al Bologna). Sull’esterno di difesa ecco che il nome a sorpresa potrebbe esser quello del macedone Ristovski (Latina), mentre davanti Preziosi starebbe trattando con l’Atalanta per Marco D’Alessandro, già tempo fa nel mirino del Grifone.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.