Lo strano caso di Brivio

Un’operazione di mercato difficilmente comprensibile, racconta oggi La Repubblica Genova, quella che il 31 agosto ha riportato Davide Brivio al Genoa, con conseguente cessione di Renzetti, tornato al Cesena dopo un mese di ritiro con i rossoblù. Infatti l’ex esterno dell’Atalanta, tornato a Genova dopo sei mesi fallimentari nel 2008 con Gasperini, non ha mai […]

32
Davide Brivio ed Edenílson (Pianetagenoa1893.net)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Un’operazione di mercato difficilmente comprensibile, racconta oggi La Repubblica Genova, quella che il 31 agosto ha riportato Davide Brivio al Genoa, con conseguente cessione di Renzetti, tornato al Cesena dopo un mese di ritiro con i rossoblù. Infatti l’ex esterno dell’Atalanta, tornato a Genova dopo sei mesi fallimentari nel 2008 con Gasperini, non ha mai giocato ed ha pure avuto qualche screzio con Juric tanto che il mister a dicembre lo allontanò da un allenamento. Il 29enne milanese percepisce però uno stipendio piuttosto consistente( 450 mila euro a stagione) tanto che a gennaio la società ha provato a piazzarlo in qualche club di serie b, ad esempio nella trattativa con la Spal per Beghetto, senza però riuscire a trovare una giusta collocazione.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.