Juric pensa agli ultimi ritocchi

Dal ritiro di Acqui, racconta La Stampa di Savona, arrivano notizie di un Juric particolarmente attento a curare la fase di non possesso. Gli indizi quindi potrebbero portare ad un cambio di modulo, complice l’assenza di Laxalt, e quindi un passaggio ad una difesa a quattro. Sembra sempre più probabile quindi l’esordio dal primo minuto […]

49
Ivan Juric in allenamento (Foto Genoa cfc)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Dal ritiro di Acqui, racconta La Stampa di Savona, arrivano notizie di un Juric particolarmente attento a curare la fase di non possesso. Gli indizi quindi potrebbero portare ad un cambio di modulo, complice l’assenza di Laxalt, e quindi un passaggio ad una difesa a quattro. Sembra sempre più probabile quindi l’esordio dal primo minuto di Beghetto, mentre dubbi ci sono su chi il tecnico alla fine sceglierà per completare il tridente con Palladino e Simeone. Potrebbe essere nuovamente Pandev il favorito, con l’arretramento di Rigoni, ma sono in tanti a contendersi il posto da titolare, da Lazovic fino a Ntcham e Hiljemark.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.