Il paragone irreale di Mendes: la vittoria del Portogallo all’Europeo come uno scudetto del Genoa

Il re degli agenti di calciatori scatena il dibattito tra i tifosi sull'interpretazione della sua espressione

11
Jorge Mendes (Foto Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Jorge Mendes, l’agente di calciatori più famoso in assoluto (un nome su tutti tra i suoi assistiti: Cristiano Ronaldo), ha usato un’immagine irreale per la vittoria del Portogallo a Euro 2016. Repubblica Genova riporta che l’ha paragonata a un immaginario scudetto conquistato dal Genoa. Si sono scatenate subito le interpretazioni opposte: da un lato gli entusiasti per questo paragone, mentre c’è anche chi lo ha letto come un’espressione che sminuisce il Grifone.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.