Il “nuovo” Genoa vuole vincere anche senza la Nord

Mandorlini ha scelto il 3-5-2. Perin ieri a Pegli e oggi sarà al Ferraris

34
Andrea Mandorlini (da Genoacfc.it)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La Tifoseria organizzata e l’Acg hanno indetto lo sciopero del tifo. Nonostante l’assenza di tanti tifosi, sottolinea Il Giornale della Liguria oggi in edicola, il Genoa proverà a risorgere dalle polemiche e a provare a vincere contro il Bologna. Il nuovo tecnico Mandorlini, oggi all’esordio in panchina, utilizzerà il 3-5-2 con Simeone e Pinilla in attacco:  “Non vedo l’ora. Ho fatto tanti sogni per questa partita – ha spiegato il tecnico in conferenza stampa – e spero che arrivi la vittoria”. Oggi al Ferraris sarà presente Mattia Perin, che sta recuperando dall’infortunio al ginocchio, dopo che ieri si è recato a Pegli per salutare i compagni.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.