Il Giornale P&L, Ballardini: “Amo esser messo in difficoltà”

Questa sera tornano i titolari: Lazovic, Rigoni, Bertolacci e Pandev. Niente Medeiros, dunque

69
Davide Ballardini durante Genoa-Torino (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Chi ha battuto il Cagliari mi ha messo in difficoltà, ma io amo essere messo così in difficoltà”. Con una giusta dose d’ironia, Davide Ballardini ha aperto la porta a qualche sorpresa nell’undici titolare, proprio mentre le ultime notizie comunicate da Il Giornale del Piemonte e della Liguria parlano di una formazione già fatta nelle fila blucerchiate. L’unico dubbio che asserraglia Marco Giampaolo è a chi affidare il posto sulla trequarti campo, se promuovere Caprari o lasciare l’uruguagio Ramirez. In casa rossoblù la delimitazione tra titolari e non è più sfumata e conseguentemente meno netta: sebbene usciti vincitori nell’ultima sfida del Ferraris, contro il Cagliari, questa sera dovrebbero sedersi in panchina i vari Medeiros, Rosi, Bessa e Cofie. Per il portoghese sarebbe un dietrofront, visto che ieri vi raccontavamo come si pensasse potesse esser confermato al fianco di Lapadula.

In ogni caso, spazio a Lazovic sulla corsia destra del 3-5-2, col rientrante Bertolacci che avrà una maglia in virtù di Cofie e pure Bessa verrà rilevato da Rigoni. Tornerà poi Goran Pandev, unico dubbio avanti perché Galabinov non è stato recuperato (anche se Ballardini ha spiegato: “Non si è allenato sempre con gli altri, valuteremo”) e allora partirà dall’inizio Lapadula che contro i sardi, nello scorso turno, ha segnato il suo primo gol su azione col Genoa: “Era questione di tempo”. Ecco i due probabili schieramenti ipotizzati stamani dal quotidiano:

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Murru; Praet, Torreira, Linetty; Caprari; Quagliarella, Zapata. All: Giampaolo
Genoa (3-5-2): Perin; Biraschi, Spolli, Zukanovic; Lazovic, Hiljemark, Rigoni, Bertolacci, Laxalt; Pandev, Lapadula. All: Ballardini

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.