Il Genoa e le grigliate sudamericane

Il gruppo dei giocatori rossoblù, riporta La Gazzetta dello Sport, ultimamente è unito più che mai ed il segreto sta anche nelle tanti grigliate, con piatto principale asado argentino, organizzate da capitan Burdisso. Già in estate l’esperto difensore aveva fatto portare a Genova una grande quantità di carne da Vicenza, in modo da poter subito […]

40

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il gruppo dei giocatori rossoblù, riporta La Gazzetta dello Sport, ultimamente è unito più che mai ed il segreto sta anche nelle tanti grigliate, con piatto principale asado argentino, organizzate da capitan Burdisso. Già in estate l’esperto difensore aveva fatto portare a Genova una grande quantità di carne da Vicenza, in modo da poter subito inaugurare la stagione e di dare benvenuto ai nuovi con un pranzo dentro la palestra di Pegli. Non a caso il Genoa è la squadra più argentina di tutte in serie e, ai vari Ocampos, Gentiletti, Orban e Simeone, vanno pure aggiunti tutti gli altri sudamericani in rosa. L’asado di gruppo è così ormai diventato un rito settimanale.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.