Genoa-Milan alle 15, la Lega di A alla Gazzetta dello Sport: “E’ un passo indietro”

La "Confindustria del pallone" rivela una certa irritazione nei confronti dello spostamento dell'orario della gara di lunedì 21 gennaio: decisione imposta dal Viminale

842
Il "badge" della Serie A 2018/2019
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La Lega serie A ha anticipato l’orario di Genoa-Milan dalle ore 21 alle 15 di lunedì 21 gennaio. La Confindustria del Pallone ha recepito la disposizione dell’Osservatorio sulle manifestazioni sportive del Viminale, ma ha fatto trapelare una certa irritazione. Ecco la posizione espressa da via Rosellini ai microfoni della Gazzetta dello Sport oggi in edicola: “Prendiamo atto della decisione dell’Osservatorio e ci dispiace che i recenti episodi ci costringano a fare un passo indietro rispetto ai progressi degli ultimi anni, testimoniati dal fatto che gli ultimi due incontri tra Genoa e Milan al Ferraris sono stati disputati in orario serale. Ci auguriamo che si possa tornare presto alla normalità”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.