Genoa impegnato nelle cessioni: Everton su Laxalt, Lazovic-Lazio

Salutato Orban, Pandev in scadenza: per sostituire il serbo, Preziosi andrebbe sul macedone Ristovski. A centrocampo, idee Crisetig e Castro

56
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ora che pare totalmente sfumata ogni ipotesi di cessione della società, ecco che cominciano ad intensificarsi le voci di mercato che accosterebbero al Genoa questo o quel giocatore. Innanzitutto, riporta La Stampa nella sua edizione di Savona e provincia, ieri è stato reso noto il divorzio consumatosi tra Lucas Orban e il Genoa: il difensore argentino, già allontanato all’inizio di maggio, ora a tutti gli effetti non è più a libro paga del Grifone e potrà trovarsi una sistemazione. Si parla già di un suo possibile accasamento in Argentina, dove è forte l’interesse del Racing Avellaneda. Ma tra gli epurati c’è anche Goran Pandev, che giovedì prossimo vedrà scadere il suo contratto: come ci avviamo detto ieri, Leonardo Corsi ha affermato a Calciomercato.com che la priorità di Goran è di restare sotto alla Lanterna (CLICCA QUI PER LEGGERE LE DICHIARAZIONI DI CORSI) mentre per la difesa si fa strada l’ipotesi Ristovski che con Pandev condivide l’agente.

Le altre piste le ricorda La Gazzetta dello Sport: i nomi nuovi sono a centrocampo, dove interessano Lorenzo Crisetig del Bologna (sul quale c’è anche il Verona) e Lucas Castro, argentino del Chievo. Nel frattempo Tuttosport accosta Diego Laxalt all’Everton e il Corriere dello Sport – Roma ha inserito Darko Lazovic tra i papabili per rinforzare la difesa di Simone Inzaghi: già, perché l’ex Stella Rossa andrebbe ad alternarsi col connazionale Basta, ed è uno dei nomi più caldi. Il quotidiano romano riporta che il Genoa si cautelerebbe con Ristovski, mentre ecco che l’asse Preziosi-Lotito avrebbe l’ennesima trattativa: negli ultimi dodici mesi prima Gentiletti e poi Cataldi in prestito hanno preso la rotta in direzione Liguria, Lazovic potrebbe compiere il percorso inverso.

Ieri, oltre a tutto ciò, è stata ufficializzata la prima amichevole estiva che vedrà impegnato il Genoa: il 19 luglio, a Neustift, la truppa di Juric se la vedrà coi turchi del Göztepe Spor Kulübü, club militante nella terza divisione del loro paese. Un test poco probatorio ma che certamente potrebbe esser utile a fornire qualche indicazione.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.