Gazzetta Sport: Giampaolo cerca il terzo successo sul Genoa

Con una vittoria, i blucerchiati eguaglierebbero la striscia risalente al 1950-53

39
Marco Giampaolo (Foto Paolo Rattini/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Insaziabile Giampaolo. Il tecnico della Sampdoria, dopo essersi preso le due stracittadine dello scorso anno, non ha la benché minima intenzione di cambiar marcia ma anzi punta al tris in modo deciso. Certo, scrive La Gazzetta dello Sport, l’ex allenatore dell’Empoli non ha mai vinto su Juric (nel derby d’andata sulla panchina rossoblù c’era Corradi, al ritorno toccò a Mandorlini) e questo potrebbe esser un motivo in più per far ben questa sera.

Solo in un’occasione, tra 1950 e 1953, in Serie A, la Sampdoria si è portata a casa tre sfide consecutive: un primato che oggi Viviano e compagni potrebbero raggiungere, scrivendo la storia e mettendo contestualmente una pietra sulla posizione di un Ivan Juric che a quel punto avrebbe solo da far le valigie. In conferenza stampa ieri Giampaolo ha spiegato come non esista una gioia più grande di vincere la partita più ambita della stagione, mentre ha poi chiosato che non sia giusto stimare la sua Sampdoria come favorita. Nel derby non conta la classifica, ma sono fondamentali gli stimoli e il percorso di avvicinamento compiuto nella settimana che precede il match del Ferraris: solo all’ultimo verranno annunciati i vincitori dei ballottaggi (Ramirez, Bereszynski e Ferrari in vantaggio per tre maglie da titolari), mentre poi a parlare non saranno più gli allenatori davanti ai microfoni bensì il campo. E il vaticinio che uscirà dai 90′ di questa sera sarà incontrovertibile.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.