Gazzetta dello Sport – Roma: resta l’intrigo sullo scudetto 1915

Assegnato al Genoa, è un titolo conteso anche dalla Lazio che punta all'ex aequo. Il successore di Tavecchio sarà chiamato a esprimersi

80
scudetto Genoa
Gli eroi genoani dello scudetto del '14-15 (da wikipedia)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La lotta è ormai aperta, a 102 anni di distanza. Non più sul campo, naturalmente, ma per le aule della Figc. Lo scudetto del 1915 è ancora oggetto di diatribe tra il Genoa e la Lazio, coi biancocelesti intenti a ottenere il primo titolo nella loro storia: certamente sarebbe un evento importantissimo per quanto concerne le gerarchie cittadine, si legge stamani sulle colonne de La Gazzetta dello Sport – Roma, ma si tratterebbe pure di un precedente giudiziario. Secondo il patron laziale Claudio Lotito arriverà il giorno in cui verrà riconosciuto lo scudetto del 1915, concetto ribadito dallo stesso presidente lunedì a margine del Premio Lazialità. In tutto questo, però, urge ricordare come nell’ambiente della Figc le sensazioni trapelate fossero negative.

Ve ne avevamo già parlato qualche giorno fa, quando l’ambiente biancoceleste dichiarava fiducioso circa l’ottenimento dell’ex aequo (CLICCA QUI PER LEGGERE IL PEZZO IN RASSEGNA STAMPA). E’ dal 2015 che è partita la rivendicazione, rammenta la rosea, per mezzo di un articolo pubblicato dall’avvocato Gian Luca Mignogna sul Nuovo Corriere Laziale. La questione si è poi trasferita in rete, quando nel giugno dello stesso anno è stata lanciata una petizione su Change.org (fino ad oggi, si contano 33mila firme). Il tumulto aveva poi obbligato l’allora presidente federale Carlo Tavecchio ad esprimersi, delegando un panel di esperti con parere vincolante: nonostante il piatto della bilancia pendesse a favore della Lazio, di fatto, il consiglio federale non s’è mai espresso. E c’è da scommettere che il caso sarà uno dei primi nodi che il prossimo presidente sarà chiamato a sciogliere.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.