Gazzetta dello Sport: Genoa su Letizia, difficile Hiljemark

La rosea riporta poi come l'Udinese di Oddo abbia abbandonato la pista che porta a Lapadula

42
Oscar Hiljemark (da genoacfc.it)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La buona notizia di ieri è arrivata dal Signorini di Pegli, dove Pietro Pellegri s’è regolarmente allenato aggregatosi col gruppo della prima squadra e oggi potrebbe fare lo stesso, in previsione della seduta che mister Ballardini ha voluto a porte chiuse. Il grosso dell’attenzione è però focalizzato sul calciomercato, perché non può passare inosservata la mole di trattative su cui il Genoa è impegnato. Sulle colonne de La Gazzetta dello Sport, ad esempio, si legge dell’interesse rossoblù nei confronti del terzino del Benevento Letizia, mentre il Crotone parrebbe intenzionato a bussare alla porta di Preziosi per riavere Federico Ricci in prestito puntando sullo status di esubero che l’ex Sassuolo riveste alla corte che a inizio stagione fu di Ivan Juric.

Per la mediana Perinetti valuta Afriye Acquah del Torino, mentre sempre secondo la rosea è poco percorribile la pista che vedrebbe un ritorno di Oscar Hiljemark dal Panathinaikos. E pure Lapadula, che nei giorni scorsi era stato accostato all’Udinese, sembra certo di restare: è vero che il numero dieci è partito spesso dalla panchina con Ballardini, ma in casa friulana non interessa perché Oddo (nonostante stimi l’italo-peruviano sin dai tempi della comune militanza al Pescara) ha già in rosa un Lasagna in stato di grazia. Non da trascurare poi l’ingente somma investita da Preziosi per accaparrarsi, in estate, le prestazioni di Lapadula dal Milan: insomma, se è mal di pancia, ci sarà tempo fino a giugno per lenirlo.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.