Gazzetta dello Sport: c’è il sì di Piatek al Milan

Gabriele Giuffrida, agente dell'attaccante polacco, sta discutendo dell'ingaggio con il club rossonero. Domani incontro del Diavolo con Preziosi: la valutazione è di 40 milioni, si dovrà discutere la formula

Piatek (Foto @PinatarArena)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Kris Piatek ha detto di sì al Milan. Secondo la Gazzetta dello Sport oggi in edicola Gabriele Giuffrida, agente dell’attaccante polacco, sta discutendo dell’ingaggio con il club rossonero: si parla di 1,8 milioni netti con aumento a 2 milioni dalla prossima stagione, mentre al Genoa ne guadagna 400mila. Domani incontro del Diavolo con Preziosi: la valutazione è di 40 milioni, si dovrà discutere la formula: si pensa a un prestito con 10 milioni da pagare subito e gli altri 30 rateizzati. Intanto, si registra l’inserimento di Real Madrid e West Ham: ma, secondo il quotidiano, il Milan cercherà di evitare un’asta a cui non potrebbe partecipare per i vincoli del Fair Play finanziario Uefa. Inoltre Piatek ha dato la sua priorità ai rossoneri, mentre Preziosi “tiene fede ai tradizionali (ottimi) rapporti con la società milanista

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.