Gazzetta dello Sport, c’è Gunter per il Grifone

28 presenze nelle ultime cinque stagioni per il difensore: al Ferraris può rilanciarsi

80
Koray Günter al Galatasaray (foto di sportbild.de)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Tedesco ma di origini turche, classe 1994, Koray Gunter arriverà al Genoa da svincolato dopo la fine del suo rapporto col Galatasaray. Si tratta di un difensore centrale fisicamente possente, uscito dal vivaio del Borussia Dortmund col quale ha esordito nel 2013 prima di lasciare la Bundesliga in favore di Istanbul. Qui, però, oltre al nuovo campionato ha trovato anche fastidiosi problemi fisici: 28 presenze in cinque stagioni, una delle quali saltata pressochè in toto per via della rottura di un legamento. La qualità però non è troppo in discussione: Gunter è stato stabilmente convocato dalle nazionali turche fino a 16 anni, prima di optare per la Germania rappresentata fino ai 20 anni.

In questa stagione, per lui, 5 presenze in Coppa nazionale e 3 in campionato. Lo sfortunato difensore tedesco, nato a Höxter, potrà però misurarsi con la Serie A cui era stato accostato spesso e volentieri anni addietro. Ora il suo approdo in Italia è dato per scontato, Genova e il Genoa sono pronti ad abbracciare il nuovo rinforzo per la retroguardia di Davide Ballardini e chissà che pure l’aria del Ferraris non possa essergli utile per metter su continuità. A riportare la notizia, questa mattina, La Gazzetta dello Sport.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.