Fumogeni Genoa-Chievo: solo una multa salata e nuova diffida per il Ferraris

Nuovi episodi porterebbero alla squalifica dello stadio rossoblù

32
Il fumo del Ferraris durante Genoa-Chievo (foto di Fabio Rimassa)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il giudice sportivo ha “graziato” il Ferraris: niente porte chiuse e neppure l’interdizione dell’accesso in Gradinata Nord. Per i fumogeni e il petardo che hanno sospeso la gara, solo una maximulta da 15mila multa e una nuova diffida per lo stadio del Genoa. Il Giornale della Liguria sottolinea che nuovi episodi porterebbero quasi certamente alla squalifica del campo.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.