Cosa va e cosa non va nel Genoa

Il Giornale del Piemonte e della Liguria svolge un'analisi del Grifone a pochi giorni dal primo impegno ufficiale in Coppa Italia

26
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

A pochi giorni dal primo impegno ufficiale in Coppa Italia, Il Giornale del Piemonte e della Liguria svolge un’analisi dello stato di salute del Genoa. Il Grifone dovrà necessariamente acquisire un difensore, alla luce della partenza di Munoz verso il club spagnolo del Leganes. Si spera in una nuova riduzione della squalifica per Izzo, come era già successo per l’ex tecnico della Juventus Antonio Conte per la stessa accusa. Altro obiettivo è un mediano da affiancare a Bertolacci e Veloso. Per ora la cessione di Simeone sembra essere meno urgente, in attesa del recupero di Lapadula: si può anche contare su Galabinov che sta fornendo prestazioni di livello nelle amichevoli.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.