Corriere dello Sport: le urla nel Ferraris semivuoto

Lo sciopero del tifo contro la decisione di giocare lunedì alle 15 ha creato più spalti vuoti che riempiti dai tifosi: semideserta la Gradinata Nord, atmosfera poco allegra

977
La Gradinata Nord (Foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Lo sciopero del tifo contro la decisione di giocare Genoa-Milan lunedì alle 15 ha creato più spalti vuoti che riempiti dai tifosi. Il Corriere dello Sport descrive oggi la Gradinata Nord semideserta, con un’atmosfera poco allegra, nessuno striscione come annunciato tranne i due per ricordare Federico, il giovane tifoso deceduto in un incidente stradale. Un po’ meglio nei distinti e in tribuna. Fuori dai tornelli del Ferraris sono rimasti in tanti: in oltre 200 hanno protestato sotto la Nord per protestare. Molti sono rimasti sul posto di lavoro oppure a casa per seguire la partita. Atmosfera surreale.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.