Corriere dello Sport: Genoa su Antei, dopodomani le visite di Simeone in viola

Diego Laxalt è conteso da Newcastle e Atalanta, coi primi che offrirebbero pure il sostituto Lazaar

52
Giovanni Simeone (Foto Paolo Rattini/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

E’ attivissimo sul mercato, il Genoa, in questo periodo: la priorità è certamente l’acquisto di un difensore centrale abile nell’impostazione e, dopo aver subito lo sgarbo del Sassuolo nell’affare Goldaniga, il Grifone potrebbe dirigersi prepotentemente in casa emiliana per reperire un profilo adatto. L’ultima suggestione porta al 25enne Luca Antei, in uscita dai neroverdi ma conteso pure da Palermo e Cesena: a quel punto il Sassuolo andrebbe in corsa per lo juventino Romagna ma pure per Cristiano Biraghi, terzino sinistro già da tempo opzionato dalla società di Preziosi.

Sul fronte Laxalt c’è da registrare un notevole passo avanti del Newcastle: il club inglese non solo avrebbe offerto 10 milioni cash ma pure il sostituto dell’uruguaiano, quel Achraaf Lazaar che piace a Ivan Juric e che nel 3-4-3 ricoprirebbe lo stesso ruolo dell’ex Inter e Bologna. L’offerta arrivata dal Tyne sarebbe più o meno uguale a quella recapitata dall’Atalanta, quindi di fatto sarà un testa a testa in cui la spunterà il club che prima dell’altro chiuderà l’affare. Peraltro, come vi abbiamo raccontato questa mattina, Laxalt a Bergamo libererebbe Spinazzola per la Juventus (CLICCA QUI PER LEGGERE IL PEZZO).

La questione Simeone è più che mai chiusa: la Fiorentina ha tutto in mano, il 22enne ieri ha segnato presumibilmente l’ultimo gol rossoblù, domani si legherà ai gigliati e mercoledì si sottoporrà alle consuete visite mediche. L’ufficialità arriverà una volta ceduto Kalinic al Milan, ma sulle cifre del trasferimento permangono dei dubbi. Saranno 30 milioni cash o magari 25 con l’inserimento di uno tra l’ex rossoblù Antonelli e l’ex obiettivo del Grifone Paletta? A riportare il tutto, stamani, è il Corriere dello Sport.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.