Corriere dello Sport: Ballardini valuterà anche Gentiletti e Centurion

Il tecnico ha chiesto rinforzi a Perinetti: nel frattempo dovrà esaminare anche i due argentini poco utlizzati

46
Ricardo Centurion e il "cinque" a Brlek (foto di Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il momento è di quelli difficili, ma sono proprio le ostilità a temprare il percorso dei veri uomini. Dietro ai microfoni, ieri, Davide Ballardini non aveva il piglio del nuovo arrivato. Il Signorini di Pegli è grossomodo uguale a quello del 2013, eccezion fatta per il ristorante. Alcuni giocatori sono ancora qui, come ad esempio Bertolacci che nel frattempo si è concesso due anni al Milan ed è tornato in estate. Come allora, la situazione è molto complicata. Evidentemente “Balla” avrà ormai fatto l’abitudine all’esser chiamato per cercare la riscossa partendo da situazioni non facili.

Tra le colonne del Corriere dello Sport, si legge però di un crescente entusiasmo. Reduce da nottate intense, concluse di prima mattina dopo lunghe sedute di fronte ai monitor per studiare il suo Genoa, ora è il momento di dar seguito al lavoro con un miglioramento sul campo. Ieri ha diretto la prima seduta del Ballardini-ter a Pegli, con l’obiettivo salvezza e con qualche richiesta al dg Perinetti seduto al suo fianco, magari per ottenere qualche rinforzo a gennaio. In attesa del mercato, Ballardini valuterà anche i giocatori finora poco utilizzati come Ricardo Centurión e Santiago Gentiletti. In ogni caso, sarebbe meglio essersi incontrati a inizio stagione: frecciatina velata, alla terza volta in cui il mister ravennate è stato chiamato per raccogliere i cocci dopo che altri hanno rotto i vasi. C’è la possibilità di una riconferma a fine stagione, se è vero che non c’è il due senza il tre allora dopo il tre la conta potrebbe fermarsi. E allora sì che a maggio, con una salvezza si spera raggiunta, Ballardini avrà finalmente la chance di cominciare la stagione dal principio.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.