Qualificazioni Mondiali 2018: l’Italia batte 5-0 il Liechtenstein e resta al primo posto con la Spagna

Gli azzurri hanno però una differenza reti peggiore rispetto agli iberici (+14 contro +18): sarà decisivo lo scontro del 2 settembre al Bernabeu

64
Manolo Gabbiadini segna il quinto gol al Liechtenstein allos Stadio Friuli (Foto Dino Panato/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

L’Italia batte 5-0 il Liechtenstein a Udine e resta al primo posto con la Spagna nel girone di qualificazione al mondiale. Gol di Insigne, Belotti, Eder, Bernardeschi e Gabbiadini. Tuttavia potrebbe non bastare agli azzurri per accedere direttamente al Mondiale di Russia 2018: sono al primo posto a pari punti con gli iberici, ma vantano una differenza reti peggiore (+14 contro +18). Sarà decisivo lo scontro del 2 settembre al Bernabeu.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.