Probabili formazioni Crotone-Genoa: possibile variante Ntcham al posto di Pandev

Il francese ha ben impressionato il tecnico Jurić

52
Ntcham (Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La trasferta di domani in campo neutro a Pescara non sarà semplice da affrontare. Ha ragione Jurić che predica prudenza contro un avversario che conosce bene: in più avrà la armi dell’entusiasmo e del non aver nulla da perdere. Sarà una battaglia tra il 3-4-3 (spurio: in realtà c’è un trequartista “guastatore” alle spalle delle due punte) del tecnico croato e quello di Nicola.

Contrariamente alle altre gare, stavolta Jurić effettuerà qualche variante nella formazione. La prima, in difesa, è obbligata: Munoz al posto dell’infortunato Gentiletti. La seconda potrebbe essere indicata dalle sue osservazioni espresse in sala stampa: i giocatori entrati nella ripresa contro il Cagliari lo hanno ben impressionato. Difficile che inserisca Rigoni: più probabile l’utilizzo di Ntcham tra le linee al posto di Pandev: possibile staffetta con il macedone in corso di gara. Il francese è rinato grazie alle cure dell’allenatore. Fischio d’inizio dell’arbitro Rizzoli alle 20.45: passo e chiudo!

PROBABILI FORMAZIONI

Crotone (3-4-3): Cordaz; Ceccherini, Claiton, Ferrari; Rosi, Rohden, Salzano, Martella; Tonev, Simy, Palladino. Allenatore: Davide Nicola.

Genoa (3-4-1-2): Lamanna; Izzo, Burdisso, Munoz; Lazovic, Rincon, Veloso, Laxalt; Ntcham (Pandev); Pavoletti, Ocampos. Allenatore:: Ivan Juric.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.