Promossi&Bocciati: Migliore concreto, Pandev si vede poco. Un buon punto a Firenze

Le pagelle di Fiorentina-Genoa

11
Migliore contrasta Federico Chiesa (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Ecco le pagelle di Fiorentina-Genoa.

Perin 6: Quando viene chiamato in causa su fa trovare pronto.
Izzo 6.5: Difende con ordine. Nella ripresa argina Babacar.
Spolli 6.5: Le palle alte sono tutte sue. Guida la difesa e non concede nulla. Esce per infortunio.( Rossettini 6) Zukanovic 6: Bravo a non farsi sorprendere dalle incursioni viola. Nessuna sbavatura.
Migliore 6.5: Si propone spesso per il cross e non stoppa le sovrapposizioni di Chiesa.
Veloso 5.5: Troppe imprecisioni per il regista portoghese. Nessun pericolo su calcio piazzato.
Bertolacci 6: Si dedica maggiormente alla fase difensiva, recupera molti palloni e quando serve metterci il fisico non si tira indietro.
Brlek 5.5: La sua seconda da titolare in campionato avviene su uno dei campi più ostici della Serie A, parte bene e poi piano piano cala di intensità. Prende poco l’iniziativa. (Omeonga 6)
Rosi 6: Svolge il suo compito con la consueta sicurezza. Non sbaglia praticamente nulla, ma spinge poco.
Taarabt 6.5: Quando accelera manda in difficoltà l’intera difesa avversaria. Trova pochi appoggi.
Pandev 5.5: Si scontra contro il muro gigliato senza scalfirlo. (Lapadula 5.5)
Ballardini 6
Fiorentina: Sportiello 6; Laurini 6, Pezzella 6, Astori 6, Biraghi 5.5; Benassi 5.5, Badelj 6, Veretout 6; Chiesa 6, Simeone 5.5, Thereau 5. Pioli 6