Genoa-Roma, le pagelle: confusione e gol subiti ma il duo Scamacca-Pjaca è efficace

Maran in confusione, girandola di moduli e poche certezze

9487
Mkhitaryan Genoa-Roma
Mkhitaryan in gol contro il Genoa (foto Twitter della Roma)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Pubblichiamo di seguito le pagelle di Pianetagenoa1893.net ai protagonisti di Genoa-Roma, gara terminata con il punteggio di 1-3. Pjaca in gol ma non basta: tripletta di Mkhitaryan, alla sua terza in carriera.

Genoa 5 – Fa quel che può ma la qualità dell’avversario (e il momento) sono avversi

Perin 5 – Incolpevole sui gol, la difesa non lo aiuta

Biraschi 5 – Approssimativo, si perde Mkhitaryan su calcio d’angolo: bissa nella ripresa

Masiello 5 – Rientro in campo dopo un periodo d’inattività, manca di ritmo e precisione (69′ Ghiglione 5 – Poco coinvolto negli attacchi finali)

Bani 5 – Un buon primo tempo, nella ripresa si perde assieme a tutta quanta la difesa

Criscito 5 – Terzino, tornante, difensore: tre ruoli senza convincere

Lerager 5 – Giocatore senza “gamba”, rallenta l’azione (80′ Badelj sv)

Radovanovic 5 – Si sdoppia tra centrocampo e difesa, si dimentica di Mkhitaryan in occasione del 2-1 (70′ Lu. Pellegrini 5 – Vedi Ghiglione)

Rovella 5 – Gioca tutta la partita, il ragazzino: oggi, però, meno brillante delle precedenti usite

Zajc 5 – Gioca nel suo ruolo naturale ma è evulso dalla manovra offensiva (81′ Destro sv – Due palloni, due volte in fuorigioco)

Pjaca 6 – Primo tempo sonnolento, poi il gol da prima punta: controllo, difesa della palla e freddezza sotto porta (61′ Pandev 5 – Ha una chance per segnare, cade a terra nemmeno fosse travolto da un treno)

Scamacca 7 – Corre, sgomita, inventa, crea spazi. Dovrebbe giocare con un compagno di reparto vicino, e non alle spalle

Allenatore Maran 5 – Cambia modulo, cambia i tornanti, cambia l’attacco: le prova tutte. L’assenza di gioco e il troppi gol subiti preoccupano

Roma 7 – Lopez 6; Mancini 6, Smalling 5, Ibanez 5; Karsdorp 6, Lo. Pellegrini 7 (87′ Villar sv), Veretout 7, Spinazzola sv (14′ Bruno Peres 7); Pedro 6; Mkhitaryan 8, Mayoral 5 (61′ Cristante 5). Allenatore Fonseca 7

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.