Probabili formazioni: Genoa come a Torino, con Zukanovic al posto di Criscito

Il bosniaco in difesa sostituisce il capitano squalificato. Juric schiera Sandro in cabina di regia con Pereira a destra e Lazovic a sinistra: sperando che l’Inter pensi già al Barcellona

1295
La Formazione del Genoa contro la Juventus (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Juric torna a schierare il Genoa con 3-5-2 di Torino, con Zukanovic (possibile alternativa Gunter) in difesa al posto dello squalificato Criscito. E’ questa la probabile formazione rossoblù che scenderà in campo domani al “Meazza” contro l’Inter: sperando che la Spalletti band, come avevo già fatto gli “orchestrali” della Juventus, pensino già al big match di martedì sera contro il Barcellona. I nerazzuri dovrebbero lasciare a riposo Perisic e Icardi e schierare Gagliardini a centrocampo, Politano e Lautaro Martinez in attacco con Keita che incroceranno Biraschi, Romero e, appunto, Zukanovic.

Sulle fasce, si preparano i duelli Pereira (ma Lakicevic non gioca mai?)-Dalbert e D’Ambrosio-Lazovic. In mediana si pone un dubbio: chi marcherà Brozovic, tessitore del gioco nerazzurro? Potrebbe prenderlo in consegna Romulo che ha le caratteristiche per bloccarlo. Sandro torna in cabina di regia: assieme a Bessa affronterà Joao Mario e Gagliardini.

La coppia d’attacco dovrebbe essere Piatek-Kouamé, con una possibile variante: Pandev al posto del polacco. Il macedone però ha dato miglior prova di sé come trequartista dietro le punte: è difficile, se non impossibile, che Juric lo utilizzi in un ipotetico 3-4-1-2. Non solo: sarebbe strano se il tecnico lasciasse in panchina il capocannoniere della serie A. Il tandem rossoblù dovrà vedersela con due clienti non facili: Skriniar e De Vrij. Fischio d’inizio dell’arbitro Valeri alle ore 15: passo e chiudo!

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.