Vasquez atterrerà a Linate: «Con il salto nel calcio europeo punto a Qatar ’22»

«Il salto nel calcio europeo è un passo importante per giocare i Mondiali in Qatar» spiega il messicano

3907
Vasquez
Johan Vasquez (foto di Selección Nacional de México)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Genoa ha un nuovo difensore: si tratta di Johan Vasquez. Il centrale messicano, classe ’98, atterrerà in Italia nelle prossime ore con il volo Città del Messico-Linate. Il Grifone, con la benedizione di Diego Milito, lo ha acquistato dal Pumas per quattro milioni di euro con la formula, riferisce Sky Sport, del prestito con obbligo di riscatto alla prima presenza in rossoblù. Bronzo ai Giochi Olimpici di Tokyo con la Tri, Vasquez punta con ambizione ai Mondiali del ’22 che si disputeranno in Qatar: «Il salto nel calcio europeo è un passo molto importante per la mia carriera – ammette Vaszquez a W Deportes Radio – spero che questa esperienza (al Genoa, ndr) mi consenta di giocare in Qatar, con il Messico. Un saluto a tutti i tifosi del Pumas che mi hanno sempre sostenuto, li ringrazio».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.