UEFA e FIFPro: “Inter-Napoli, violata normativa anti razzismo”

"Un episodio così non deve trovare luogo nel calcio" si legge nel comunicato

627
Uefa Europei

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

L’UEFA e FIFPro mettono la parola fine a Inter-Napoli. Con un comunicato ufficiale sul proprio sito, l’organizzazione del calcio europeo condanna l’abuso di razzismo contro Koulibaly. “Entrambi plaudono la scelta di punire l’Inter ma sono preoccupate dall’inaccetabile incidente di razzismo e dal mancato rispetto del relativo protocollo. La panchina del Napoli ha più volte riportato all’attenzione degli arbitri i cori contro il difensore franco-senegalese. Un episodio così non deve trovare luogo nel calcio” spiega l’Uefa.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.