TUTTOSPORT – Sospetti e critiche Genoa nella bufera

Sticchi Damiani, presidente del Lecce: «Ci sono intrecci tra Genoa e Verona». Il club rossoblù non ha replicato. L'Acg ha attaccato società e squadra

13545

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Tanti sospetti tra Genoa e Lecce in vista dell’ultima e decisiva giornata che deciderà quale delle due squadre retrocederà in serie B. Domenica saranno in programma Genoa-Verona e Lecce-Parma. Tuttosport oggi in edicola riporta le dichiarazioni di Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, a Radio Punto Nuovo che hanno alimentato numerose polemiche: «”Ci sono intrecci tra Genoa e Verona, ma mi piace pensare che le partite saranno regolari. Per noi contro il Parma sarà una battaglia, nessuno ci ha mai regalato nulla. La serie A deve essere pulita e onesta, non penso a favori in un senso o nell’altro ed escludo complotti: sarebbe il male del calcio”. mettendo così le mani avanti anche per la partita della sua squadra attesa da un avversario senza stimoli» si legge sul quotidiano. Nessuna replica da parte del club rossoblù. Intanto, l’associazione Club genoani ha attaccato duramente squadra e società.

Tuttosport riporta anche la notizia della sola ammenda comminata dal giudice sportivo al tecnico rossoblù Nicola poiché non era stato identificato come autore della frase offensiva partita dalla panchina del Genoa verso l’arbitro. In realtà tre componenti della panchina si erano autoaccusati di aver proferita la frase, ma Maresca ha notato che non erano in lista e ha insistito per l’espulsione del tecnico. Una decisione che non ha danneggiato il Grifone, visto che Nicola sarà presente contro il Verona.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.