TUTTOSPORT – Ruotolo: «Sì, mi rivedo in Criscito»

Il mitico giocatore degli anni '90, tecnico dell'Under 18 campione d'Italia: «Per Ballardini parlano i fatti»

1182
Ruotolo Genoa
Gennaro Ruotolo tecnico dell'Under 18 (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Intervista di Tuttosport, stamane in edicola, a Gennaro Ruotolo. Il mitico giocatore degli anni ’90, tecnico dell’Under 18 campione d’Italia dà grande fiducia al tecnico della prima squadra: «Per Ballardini parlano i fatti, i punti, la classifica». Il giocatore del Genoa di oggi che gli assomiglia: «E’ Criscito. Mi rivedo in lui anche per il senso di appartenenza». Giocherebbe nella squadra di Ballardini? Risponde ridendo: «No, mai. Ma soltanto perché a 54 anni avrei un’autonomia di 3 minuti». E aggiunge: «A parte le battute, nel Genoa giocherei a vita». Ruotolo rigiocherebbe due gare di Coppa Uefa 1991-92: quella col Liverpool per vincerla ancora e ribadire che il Grifone era più forte e la semifinale con l’Ajax per eliminarla e passare il turno.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.