Tuttosport, le preferenze di Krunic: Genoa ultimo

Atalanta e Torino si contendono lo sloveno

5802
Krunic
Krunic (Dal profilo twitter dell'Empoli)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Vista la salita da percorrere per arrivare a Bertolacci e la candidatura di Montolivo, ipotesi che non scalda il cuore al Genoa, resta l’esigenza di un centrocampista da portare in rossoblù prima della chiusura del mercato. Tra l’altro Ballardini giovedì potrà contare anche su Oscar Hiljemark, tornato dal riposo dopo il Mondiale disputato con la sua Svezia, e forse pure su Romero che si unirà al resto del gruppo dopo essersi recato in Argentina per risolvere alcuni problemi burocratici. Tutto pronto per la seconda fase di ritiro, a Brunico, con la rosa sfoltita: a Pegli restano gli esuberi, Brivio, Brlek, Fiamozzi, Rodriguez, Carillo, Bianchi e Ferrari, poi i più recenti El Yamiq, Asencio, Rossettini e Galabinov. Oltre a loro pure Sandro e Callegari, infortunati.

Sempre Tuttosport, stamani in edicola, getta nuove ombre sulla situazione Krunic: il centrocampista bosniaco dell’Empoli piace al Genoa, ma la concorrenza è di un certo peso e il calciatore non gradirebbe la destinazione rossoblù anteponendole quella granata. Il Torino vanta il gradimento dell’ex Verona e Borac Čačak, ma dovrà fare i conti con l’Atalanta di Gasperini che offrirebbe a Krunic il panorama dell’Europa League in cui mettersi in mostra. Nelle ultime ore s’è poi defilata l’ipotesi Chievo, impegnato in vicende societarie che implicano per forza di cose un passo indietro dal calciomercato.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.