Tuttosport: non solo Perin, Juventus su Russo

Che Gian Piero Gasperini abbia un debole per Diego Laxalt è ormai assodato, anche perché tra l’altro l’esterno uruguagio fu già l’estate scorsa dato vicino all’Atalanta del tecnico di Grugliasco. La situazione si ripete oggi, perché il patron orobico Percassi ha promesso una campagna di rafforzamento per puntare all’Europa League (in attesa dell’esclusione o meno […]

2480
Il portiere Alessandro Russo dell'Under 17 (da genoacfc.it)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Che Gian Piero Gasperini abbia un debole per Diego Laxalt è ormai assodato, anche perché tra l’altro l’esterno uruguagio fu già l’estate scorsa dato vicino all’Atalanta del tecnico di Grugliasco. La situazione si ripete oggi, perché il patron orobico Percassi ha promesso una campagna di rafforzamento per puntare all’Europa League (in attesa dell’esclusione o meno del Milan) e tra i nomi tirati in ballo stamani da Tuttosport figura proprio Laxalt, fresco di convocazione al Mondiale in Russia all’interno dei 23 selezionati da Tabarez. Un premio alla continuità del numero 93 del Genoa, che negli ultimi mesi ha pure trovato un piacevole feeling col gol e ora potrebbe magari pensare di lasciare il Luigi Ferraris.

Anche Lazio e Fiorentina starebbero valutando il profilo di Laxalt, appetito principalmente per la sua duttilità, mentre Roma e Milan si troverebbero più indietro nella corsa al calciatore essendosi limitati solo a qualche sondaggio. E intanto, continua il quotidiano torinese, il Genoa penserebbe comunque di fare un tentativo per Mandragora: dopo il fallimento del suo possibile inserimento come contropartita tecnica nell’affare Perin, il centrocampista ex Crotone è nuovamente sondato dalla società ligure. Possibile magari che i bianconeri, in cambio, chiedano il 17enne promettente portiere rossoblù Alessandro Russo.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.