TUTTOSPORT – Il Genoa non si arrende, Piatek resta l’obiettivo

L'Herta berlino non intende più cedere il centravanti dopo che ha nuovamente segnato una doppietta. Si pensa ad Asamoah per la mediana: Schöne verso la risoluzione per andare al Monza

5091
Piatek
Piatek in azione (foto Twitter di Hertha Berlino)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Brusca frenata per la trattativa che dovrebbe riportare Piatek al Genoa. Tuttosport oggi in edicola spiega che lo stop è dovuto a motivi economici. Il club tedesco dove ora gioca il bomber, l’Herta Berlino, non vuole cederlo poiché ha messo a segno una doppietta nel deby contro l’Union. Tuttavia la dirigenza rossoblù non ha intenzione di mollare ed è pronta a tornare alla carica, anche se sa bene che occorre discutere non soltanto le condizioni per il prestito oneroso ma anche l’ingaggio del giocatore che, alle quotazioni vigenti in Germania, è ben lontano dagli standard rossoblù.

Intanto il Grifone pensa ad Asamoah (ex Udinese, Juventus ed Inter), giocatore di grande esperienza per rafforzare la linea mediana. Con Schöne il club rossoblù va verso la risoluzione per andare al Monza.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.