TUTTOSPORT – Genoa si riaccende la contestazione

I gruppi ultrà della Gradinata Nord entreranno con 10 minuti di ritardo prima del fischio d'inizio della partita col Brescia per protestare contro Enrico Preziosi

536
Genoa Gradinata Nord ACG
La Gradinata Nord (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

In un comunicato, i gruppi ultrà della Gradinata Nord hanno ribadito il loro “basta” ad Enrico Preziosi. Tuttosport oggi in edicola sottolinea che domani il settore cuore del tifo genoani resterà vuoto per 10 minuti dopo il fischio d’inizio di Genoa-Brescia: è un segnale importante per ribadire la contestazione contro il presidente rossoblù. La protesta non si è mai fermata e prosegue ora che, dopo l’illusione iniziale, i risultati hanno riportato la squadra a una triste realtà. Gli ultrà hanno invece dato il benvenuto al nuovo allenatore Thiago Motta.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.