Tuttosport, il Genoa riparte da Mazzitelli

Il prossimo obiettivo è Kouamé

928
Mazzitelli
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La grinta del neo arrivato Luca Mazzitelli, proveniente dal Sassuolo, sarà fosforo e grinta per il centrocampo di Davide Ballardini. Nella testa del mister di Lugo v’era fissa l’esigenza di migliorare il tasso tecnico della zona nevralgica del campo, dunque la dirigenza s’è mossa e il centrocampista classe 1995 è stato presentato ieri, alla stregua degli ultimi volti nuovi in casa Genoa. C’erano due portieri e un terzino destro, rispettivamente Radu, Vodisek e Lakicevic, ma è indubbio come l’attenzione fosse principalmente catalizzata sul promettente italiano, legatosi con un quinquennale al club più antico d’Italia (cui il Sassuolo riconoscerà l’obbligo di riscatto al termine del prestito).

Stando a quando riporta stamani Tuttosport, il prossimo nome sulla lista di mercato rossoblù corrisponde a Christian Kouamé, ivoriano del Cittadella capace di mettere a segno undici gol e altrettanti assist nella passata stagione di Serie B. A 20 anno stuzzica per la sua intraprendenza, il Grifone valuta il suo acquisto e per ora spenderebbe 6 milioni per anticipare il Cagliari e mettere il giovane attaccante a disposizione di Ballardini già a Neustift dove non vi sarà Laxalt al quale sono state concesse tre settimane di vacanza. Difficile invece l’ingaggio dell’argentino Spinelli del Tigre, perché il Genoa sembrerebbe intenzionato a mandarlo in prestito.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.