Tuttosport – Caso Cerci, la Fifa apre un fascicolo sul Milan

La federazione internazionale indaga sul doppio prestito dell'attaccante dall'Atletico Madrid al club rossonero che poi lo girò al Genoa

3967
Alessio Cerci (Foto Gabriele Maltinti/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La Fifa ha aperto un’inchiesta sul Milan, riguardo al caso Cerci, riporta stamane Tuttosport. La federazione internazionale indaga sul doppio prestito dell’attaccante dall’Atletico Madrid al club rossonero che poi lo girò al Genoa: secondo gli inquirenti ci sarebbe stata un’influenza del Diavolo sul Grifone, poiché l’accordo per il prestito prevedeva che il giocatore dovesse disputare in rossoblù l’identico numero di presenze minime previsto con i rossoneri, in modo da non compromettere l’intesa economica tra il Milan e gli spagnoli. Stando a quanto esposto, il Genoa è coinvolto solo incidentalmente nella vicenda e non rischia nulla.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.