Tuttosport, 48 ore per Kouamé, poi scatto su Lopez

Oggi comincia il ritiro a Neustift

3339
Christian Kounamé (al centro. Foto dal suo profilo Twitter)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Stretta finale per il rinforzo in attacco da consegnare a Ballardini: il Genoa ha da tempo nel mirino l’ivoriano Christian Michael Kouamé Kouakou, ma secondo quanto scrive stamani Tuttosport i vertici del club più antico d’Italia si sarebbero intenzionati a sferrare l’attacco decisivo al talento del Cittadella. Entro le prossime 48 ore potrebbe sbloccarsi la trattativa, poi il 20enne da 11 gol e 11 assist nella scorsa Serie B potrebbe aggregarsi in ritiro raggiungendo mister e nuovi compagni rosssoblù.

Domani è atteso a Genova il brasiliano Romulo, ultimo acquisto dall’Hellas Verona, mentre una volta che l’attacco sarà sistemato con Kouamé (e l’argentino Spinelli) ci si concentrerà sulla difesa. Il nome che piace maggiormente è quello di Lisandro Lopez del Benfica, e una volta acquistato si potrà eventualmente pensare di sfoltire la rosa con qualche prestito per evitare la sovrabbondanza durante gli allenamenti tenuti da Ballardini. Tra i possibili partenti Laxalt, sempre corteggiato dall’Olympique Marsiglia, e il duo Rossettini-Zukanovic sul quale è piombato il Frosinone.

Stamattina, nel frattempo, alle 8:45 la squadra s’è ritrovata al Tower Hotel dell’aeroporto Cristoforo Colombo e alle 9:30 è partita per Innsbruck con un volo charter e da lì raggiungerà Neustift via pullman. Previsto pranzo in Austria, poi riposo e primo allenamento allo Sportplatz. Sarà il primo giorno di lavoro in una preparazione che vedrà pure il Grifone a Brunico e a Bardonecchia.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.