Gazsport, Torrente cuore rossoblù: “Il Genoa merita fiducia”

L'ex difensore del Grifone di Bagnoli non si preoccupa dopo il ko: "La sconfitta con il Sassuolo colpa soltanto di venti minuti di black out"

740
Torrente
Vincenzo Torrente, vero Grifone (foto Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Uno dei grandi ex del Genoa di Osvaldo Bagnoli è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport. Si tratta di Vincenzo Torrente: «Perdere dopo aver segnato tre gol in trasferta fa male, però non sono preoccupato. Il Genoa ha giocatori di qualità e un bravo allenatore».

«Ci sono stati venti minuti di black out con tanti errori individuali che hanno portato alla sconfitta. In carriera ho subito solo una volta cinque gol, contro il Toro, ma mai così in fila» aggiunge Torrente.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.