TORINO-GENOA 3-2 FINALE LIVE MATCH

Sanabria, Pobega e Brekalo per i granata, Destro e Caicedo per il Grifone

3641
Torino-Genoa

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Buonasera a tutti i lettori e lettrici di Pianetagenoa1893.net e benvenuti al live match di Torino-Genoa, anticipo del venerdì della nona giornata del torneo di Serie A. Fischio d’inizio previsto alle ore 18:30, arbitra Giacomelli. Clicca qui per accedere alla nostra diretta testuale.

La cronaca di Torino-Genoa

90+4° Restate su Pianetagenoa1893.net per tutto il post partita, Alessandro Legnazzi vi saluta e vi augura un buon fine settimana

90+4° Stavolta niente rimonta per il Genoa, il Torino di mister Juric torna alla vittoria dopo quattro partite
90+4° É finita: Torino-Genoa 3-2
90+4° Punizione guadagnata da Fares: Cambiaso calcia una seconda palla da fuori area, non ci sono deviazioni
90+2° Ammonizione Praet
90° Quattro minuti di recupero
89° Ancora bene Caicedo che dialoga con altruismo, tocco per Galdames che calcia al volo ma lo fa male
88° Ammonizione Pobega
87° Rovella sfiora il gol del pareggio! Pennellata su punizione dalla distanza, la palla sfiora il palo: Milinkovic-Savic non ci sarebbe mai arrivato
85° Ammonizione Kallon, Y.
81° Gol Caicedo, F. LA PRIMA DI FELIPE CAICEDO! Kallon semina il panico sulla fascia destra, salta Aina, poi tocco al centro per Caicedo che è già in posizione da parecchi secondi e insacca
80° Esce Destro, M. Entra Pandev, G.
79° Punizione Toro: Brekalo sulla testa di Buongiorno, girata di testa parata da Sirigu
79° Ammonizione Fares, M.
77° Gol Brekalo. Il Toro attacca la porta con quattro uomini più Brekalo che insacca: Praet salta secco Criscito, poi assist al centro (con quattro possibili opzioni) per l’ex Wolfsburg che fulmina Sirigu
71° Esce Ansaldi Entra Aina
69° Gol Destro, M. SEGNA SEMPRE LUI: MATTIA DESTRO! Palla addosso a Caicedo che con un tocco sublime e di grande intesa libera Destro che non sbaglia di fronte al portiere

68° Esce Sturaro, S. Entra Behrami, V.
63° Ammonizione Vasquez, J.
61° Esce Ekuban, C. Entra Caicedo, F.
59° Escono Linetty, Singo e Sanabria Entrano Praet, Vojvoda e Belotti
58° Il Genoa è anche sfortunato: cross di Linetty, Vasquez interviene in scivolata e la sua deviazione inganna Sirigu che stavolta non è apparso prontissimo. Il silent check del Var annulla la rete per fallo a inizio azione sullo stesso messicano
49° Palla profonda per un Genoa che attacca finalmente in maniera organica, Ekuban manca l’impatto con la palla, arriva a rimorchio Destro che manda in curva
47° Fares spreca un colpo di testa piuttosto facile dal calcio d’angolo battuto da Rovella
46° Ballardini ha ridisegnato il Genoa con un 4-3-3
46° Esce Touré, A. Entra Galdames, P.
46° Esce Ghiglione, P. Entra Kallon, Y.
46° Ore 19:36 Via al secondo tempo di Torino-Genoa
45° Intervallo: Torino-Genoa 2-0
40° Genoa con un gioco episodico, speculativo sugli errori del Toro che dimostra essere squadra con le idee chiare
33° Reazione del Grifone con il lancio millimetrico di Fares per Destro che impatta in spaccata volante con buon coordinazione, Milinkovic-Savic para: Destro poteva fare meglio
31° Palla in uscita persa dal Genoa, Sanabria tocca per Pobega che in diagonale batte Sirigu
31° Gol Pobega
30° Linetty riceve palla al limite dell’area di rigore, Vasquez interviene e poi cade, tiro che sibila di poco alto sopra la traversa
18° Il Genoa prova la reazione con il bel traversone basso di Cambiaso per Sturaro che parte da lontano e s’inserisce in scivolata ma non impatta per una frazione di secondo
14° Il Genoa passa in svantaggio per la nona volta su nove in Serie A, dieci se comprendiamo anche la partita di Coppa Italia contro il Perugia dello scorso 13 agosto
14° Gol Sanabria. Il Toro capitalizza l’iniziale supremazia: cross di Ansaldi, Fares si dimentica di marcare Sanabria che di testa appoggia in rete. Tutto troppo facile per i granata. L’ex Genoa Sanabria non esulta per rispetto nei confronti del suo club del passato
Sanabria inventa per Ansaldi che calcia da posizione centrale, Sirigu è attento con l’intervento basso
Contropiede del Genoa quattro contro tre, Toro messo male ma Ekuban sciupa tutto con un tiro pretenzioso che termina di parecchio a lato
Genoa in campo con il 4-2-3-1: Sturaro su Lukic
Prima occasione per il Toro: Ekuban perde palla lungo la fascia destro, cambio di gioco per Singo, poi la frustata di Sanabria deviata in angolo da Rovella con la palla che passa non lontano dal palo
Ore 18:34 Squadre in campo, è tutto pronto. Si parte! Buon divertimento
Buonasera a tutti i tifosi rossoblù presenti in tutte le latitudini e in tutti i continenti da Alessandro Legnazzi
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.