(S)Visti da lontano – Genoa ancora in rodaggio, ma ci sono diverse note positive

Sirigu grande portiere, Criscito è partito benissimo, Destro sul pezzo. I ragazzini terribili stanno dando un grande contributo: errore di Zinho, ma i giovani hanno il diritto di sbagliare

2489
Federico Santini Genoa Preziosi

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Genoa porta a casa da Bologna un pareggio meritato, puro ossigeno per la squadra di Ballardini che, a tratti, ha messo sotto il Bologna.

La squadra è ancora in rodaggio. I nuovi devono avere il tempo di inserirsi e i molti impegni ravvicinati non aiutano. Il vero volto del Grifone si vedrà a ottobre, ma intanto ci sono diverse note positive.

Sirigu ieri ha dimostrato di essere un grandissimo portiere, compiendo un miracolo su Soriano allo scadere e dando in generale molta sicurezza alla squadra. Criscito è partito benissimo: ieri un gol e un assist. Destro ha dimostrato di essere sul pezzo segnando già 2 gole in 3 partite e mostrando una forma fisica invidiabile. I ragazzini terribili Zinho, Cambiaso, Rovella, Kallon, stanno danno un grande contributo alla causa.

L’episodio del rigore di Zinho su Soriano è un errore del ragazzo, ma senza quella trattenuta Soriano avrebbe segnato. E poi diciamo la verità. Come per Cambiaso a Cagliari o Kallon in altre occasioni, i ragazzi devono avere il diritto di sbagliare, perché tramite gli errori hanno la possibilità di crescere e non ripeterli.

Il Genoa è ancora in costruzione e quando rientrerà Caicedo ci saranno anche alternative in attacco che ieri sera non c’erano.

Ora testa al Verona, squadra rivitalizzata all’apparenza dal cambio di allenatore. Alle 18.30 i gialloblù saranno di scena a Salerno, in una partita che si appresta a essere una vera battaglia vista anche la rivalità tra le due piazze. Il Genoa dovrà sfruttare il giorno in più di riposo e la tranquillità data da prestazione e punto in trasferta.

In attesa degli sviluppi societari, che il Grifone ci regali un sabato sera di festa!

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.