(S)visti da lontano – Complimenti al Genoa: ora al lavoro per rifilare una brutta sorpresa all’Inter

La squadra di Maran è da elogiare per aver resistito al Covid e per il punto preso a Verona. Se sarà compatta come ieri sera potrà fare punti ovunque

4047
Federico Santini Genoa Preziosi

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Vogliamo fare i complimenti al Genoa, che è riuscito a mettere in campo una prestazione gagliarda a Verona conquistando un punto più che meritato. Voto 7, bene tutti, nessuno escluso: da Perin a Pandev a Rovella a Zapata ai tutti i tanti debuttanti.

I ragazzi e lo staff si meritano applausi e incoraggiamenti, perché la situazione era veramente allucinante sotto tutti i punti di vista.

Speriamo che il Covid resti solo un brutto ricordo e non blocchi ancora il calcio, che è comunque uno degli aspetti più ludici e belli della nostra vita.

Ora sotto con l’Inter: scenderà a Genova una squadra ferita nell’orgoglio e con tanta voglia di reagire dopo la (brutta) sconfitta nel derby della Madonnina.

L’Inter ha uno squadrone e quindi sarà durissima per il Grifone fare punti. Ma il pallone è rotondo e il carattere messo in campo da grandi e piccini rossoblù ieri sera lascia aperte le porte di una sorpresa.

Se il Genoa sarà compatto come ieri sera potrà fare punti ovunque.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.