Strootman: «Genoa, sono pronto. Ho trovato uno spogliatoio positivo»

«Faremo di tutto per i nostri tifosi. Roma, voglio batterti» spiega l'olandese

2981
Strootman Marroccu Genoa
Il ds Marroccu presenta Kevin Strootman (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Presentato ai media e al pubblico genoano nella conferenza stampa a Villa Rostan assieme al direttore sportivo Marroccu, Kevin Strootman ha rilasciato le sue prime parole ufficiali da calciatore rossoblù: «Sono pronto. Avendo giocato poche partite nell’ultimo anno forse ho poco ritmo, ma fisicamente sto bene. Nelle piazze dove ho giocato ho sempre dato tutto: a Roma è stata un’esperienza speciale, non vedo l’ora di ritrovarli da avversario il 7 marzo e batterli. Ringrazio i tifosi del Genoa, mi hanno scritto in tanti: voglio essere importante per la squadra, in rosa ci sono giocatori fortissimi e di esperienza. Ho trovato positività in spogliatoio dopo la bella partita contro la Juventus in Coppa Italia, peccato non aver vinto».

«Genova? Volevo tornare in Italia, la mia famiglia era d’accordo. Il Genoa ha fatto di tutto per prendermi e mi hanno convito. Interesse del Cagliari? Avevo già dato la mia parola al Grifone. Conosco la Serie A e il club: questo ha fatto la differenza per i miei cinque mesi di prestito. Il Grifone non merita l’attuale classifica ma con Ballardini la squadra sta facendo bene: ieri in dieci minuti il mister mi ha spiegato tatticamente la sua idea di calcio. Lui conosce il club meglio di tutti. Il Ferraris è l’unico stadio all’inglese del campionato italiano, faremo di tutto per i nostri tifosi che ci guardano da casa attraverso la tv» aggiunge l’olandese, che vestirà la maglia numero 20 che fu di Schöne.

«Io un leader? Voglio solo aiutare la squadra arrivando a conoscerla giorno dopo giorno, inserendomi bene nel gruppo, e fare qualsiasi cosa per vincere le partite. A partire dall’Atalanta e dal Cagliari» chiosa Strootman in un italiano pressoché perfetto.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.