Statistiche: nell’era Ballardini, il Genoa ha la percentuale migliore di tiri in porta

Da quando è arrivato il tecnico romagnolo, il Grifone ha il 60% di tentativi terminati tra i pali degli avversari

687
Sanabria
Antonio Sanabria in gol durante Genoa-Verona 3-0 del 2 agosto 2020 (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Domani si giocherà la sfida n° 28 in Serie A tra Genoa e Verona. I precedenti, rilevati dalle statistiche @OptaPaolo, riportano 11 vittorie rossoblù, 8 pareggi e altrettante sconfitte. Da quando è arrivato Davide Ballardini in panchina, il Grifone è la squadra con la percentuale migliore di tiri nello specchio della porta nel massimo campionato, pari al 60 per cento. Da rilevare che è la prima volta che Ballardini e Juric si affrontano in serie A.

Tra i portieri con almeno 10 presenze nel torneo, Perin (74%) e Silvestri (73%) sono i due con la più elevata percentuale di tiri parati. Radovanovic raggiungerà le 300 presenze in serie A mentre Ghiglione sarà a quota 50 se dovesse entrare in campo. Due le reti, e un assist, in carriera per Pandev nei match contro i gialloblù.

C’è una consistente quota di ex (oltre a mister Juric, al vice Paro e al professor Barbero nello staff) tra gli ospiti: Bessa, Favilli, Gunter, Lazovic, Salcedo, Sturaro e Veloso.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.