Statistiche: Genoa nono per possesso palla

Otto pali centrati dai rossoblù: l'ultimo da Favilli contro la Lazio

920
Cassata Favilli Schone Genoa
Cassata esulta dopo il gol alla Lazio (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La serie A ha esposto una serie di dati statistici dei club. Il Genoa è in una top ten: per la precisione è nono riguardo alla media del possesso palla. Primo in questa particolare classifico è il Napoli (30’13”) seguito da Juventus, Roma, Atalanta, Inter, Sassuolo, Lazio e Milan: il dato del Grifone è 25’53”. Nella sfida con la Lazio, i rossoblù hanno mantenuto il possesso per il 57% del totale, contro il 43% degli avversari, con un tempo effettivo calcolato in 53’34”.

Invece, nella graduatoria dei pali colpiti nelle prime 25 giornate, invece, sono stati 8 i pali colpiti da Favilli (che ha centrato l’ultimo contro la Lazio) e compagni e 5 quelli colpiti dalle avversarie affrontate. L’esterno Paolo Ghiglione è tra i primi dieci assist-men del campionato nella graduatoria guidata dal laziale Luis Alberto.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.