Spalletti: «Mauro Icardi è convocato e sarà titolare»

Il tecnico nerazzurro ha annunciato la risoluzione della querelle tra l'attaccante argentino e il club: «Il lavoro svolto da Marotta è stato determinante»

420
Icardi (Foto tweet ufficiale Fc Inter)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Mauro Icardi è convocato». Luciano Spalletti lo ha annunciato nel corso della conferenza stampa alla vigilia di Genoa-Inter. «Ha avuto la reazione giusta da un punto di vista mentale, che conta più di quello fisico. Vedremo quanto tempo riuscirà a stare in campo, se ci sarà bisogno di toglierlo. Ha svolto il suo allenamento ieri: ha fatto il suo lavoro in maniera corretta» aggiunge il tecnico nerazzurro. Ma com’è avvenuto il ravvicinamento tra l’attaccante e il club? «Il lavoro svolto da Marotta è stato determinante – prosegue Spalletti – per dare modo a tutte le parti in causa di arrivare a un confronto reale e non virtuale. Questo mette ora in condizione Icardi di essere d’aiuto per la squadra».

Spalletti parla anche del Grifone: «Tutte le partite sono importanti. Il Genoa è una squadra allenata bene, ci sarà da reggere botta sotto l’aspetto del temperamento e della fisicità». E conclude: «La squadra ora è tutta insieme, compatta. Ed è una squadra forte, è l’Inter».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.