Sorpresa: Juventus e Roma scaraventate fuori dalla Coppa Italia

La Fiorentina cala il settebello e umilia i giallorossi al "Franchi". Invece l'Atalanta stende in casa con un netto 3-0 i bianconeri che anche quest'anno rinunceranno al triplete

697
L'Atalanta festeggia il trionfo in Coppa Italia (Foto profilo Facebook Atalanta)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Quello che non ti aspetti accade nei quarti di finale di Coppa Italia. Nel pomeriggio la Fiorentina cala il settebello contro la Roma: tripletta di Chiesa, doppietta dell’ex Genoa Simeone, gol di Muriel e Benassi a cui risponde soltanto Kolarov. Il finale è un umiliante 7-1 al “Franchi” per i giallorossi: un risultato così non lo subivano dal 2014 in Champions League dal Bayern. Ma è ancor più clamoroso quanto è accaduto a Bergamo: l’Atalanta ha disintegrato con un netto 3-0 la Juventus detentrice del titolo. Gol di Castagne e doppietta di Zapata: anche per quest’anno niente triplete per i bianconeri. Viola e nerazzurri si affronteranno in semifinale.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.