Sondaggio di Herr Red Bull per comprare il Genoa: ma la trattativa si è bloccata

Ci sarebbe stato un sondaggio del patron Mateschitz con Preziosi, ma il cambio di logo e colori avrebbe fermato tutto

325
Bandiere nella Nord (Marco Luzzani/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Nei giorni scorsi ci sarebbe stato un sondaggio di Dietrich Mateschitz, patron della Red Bull, per rilevare il pacchetto di maggioranza del Genoa da Enrico Preziosi. Mateschitz, è proprietario di numerosi club di calcio negli Stati Uniti, Germania, in Austria oltre che della celebre scuderia di Formula Uno. Secondo Repubblica Genova “herr Red Bull” avrebbe dato l’incarico ad uno studio legale di Milano l’incarico di chiedere informazioni per l’eventuale acquisto del Grifone. Tuttavia, sottolinea il quotidiano, i colloqui si sarebbero immediatamente bloccati per una serie di problemi. Il principale: Mateschitz impone ad ogni club la modifica del nome ufficiale del club, che dovrebbe trasformarsi in Red Bull Genoa. Oltre a questo, i colori sociali cambierebbero con quelli del marchio della sua azienda, dunque bianco e rosso: inoltre lo stemma con il Grifone dovrebbe essere cancellato per inserire i due tori simbolo della Red Bull.

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO SUI TIFOSI

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.